La reazione del sindaco Potì: “Il ministro Lezzi in confusione” - TELEREGIONE
Connetti con il social

MELENDUGNO

La reazione del sindaco Potì: “Il ministro Lezzi in confusione”

Le reazioni alle dichiarazioni del ministro Barbara Lezzi, affidate ad un video postato su facebook, non si sono fatte attendere.

Le reazioni alle dichiarazioni del ministro Barbara Lezzi, affidate ad un video postato su facebook, non si sono fatte attendere. Il primo a replicare alla parlamentare del Movimento Cinque Stelle è proprio il sindaco della cittadina dove è previsto l’approdo del Tap. Marco Potì, in un post pubblicato su facebook, definisce la Lezzi in stato confusionale. Ascolti un consiglio da un teppistello, aggiunge Potì: eviti come ministro del Sud di seguire di seguire tutte le decisioni che le impone il ministro Salvini, vero capo politico di questo governo. Sempre rivolgendosi alla ministra, il sindaco di Melendugno, evidenzia di non aver mai chiesto le sue dimissini né quelle dei suoi colleghi, né di averle mai detto di non tornare nel Salento.

per il nostro Salento”. Contro la ministra Lezzi si scaglia anche il gruppo regionale di Liberi e Ugiali, che ha anche chiesto la convocazione urgente di un consiglio regionale monotematico nel quale si parli dello spostamento del gasdotto Tap da Melendugno. “La Lezzi – commenta il capogruppo di Leu, Ernesto Abaterusso – ha insultato e deriso tutti coloro che hanno osato criticarla. Il capogruppo in consiglio regionale della Puglia con Emiliano, Paolo Pellegrino, chiosa: “Tutte le false promesse dei cinque stelle in campagna elettorale sono state smascherate”.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - MELENDUGNO