Fornire assistenza e supporti, promuovere l’inclusione sociale di persone affette da disturbi dello spettro autistico e sindromi correlate. Per garantire a tutti una vita autonoma, serena e indipendente. È questo l’obiettivo della Fondazione pugliese per le neurodiversità, la cui mission e le finalità, sono state illustrate, dal Presidente Francesco Bruno, nel corso di un convegno organizzato ad Andria, presso l’auditorium dell’Istituto Lotti.

La Fondazione Pugliese per le neurodiversità, nel percorso intrapreso, trae ispirazione da una realtà già esistente, in Trentino: “Casa Sebastiano”. Si tratta di una struttura all’avanguardia, innovativa e unica nel suo genere per l’offerta formativa e per l’ inclusione socio-lavorativa perseguita.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.