Lavori ristrutturazione, due uomini perdono la vita - TELEREGIONE
Connetti con il social

TARANTO

Lavori ristrutturazione, due uomini perdono la vita

Le condizioni dei due poveri lavoratori apparse immediatamente preoccupanti  agli operatori del 118 giunti sul luogo dell incidente

A Taranto a perdere la vita due uomini precipitati pare da una piattaforma di elevazione crollata,  durante lavori di ristrutturazione di uno stabile nel rione tamburi della citta’ dei due mari.

Le vittime: Giovanni Palmisano 32enne amministratore di una ditta edile di Locorotondo e un operaio 64enne angelo d’aversa di statte, dipendente di un altra azienda edile impegnata nei lavori di ristrutturazione.

Le condizioni dei due poveri lavoratori apparse immediatamente preoccupanti  agli operatori del 118 giunti sul luogo dell incidente.

Accorsa la polizia, nonche’  personale dello spesal, servizio dell’asl che si occupa di sicurezza sul lavoro, oltre che agenti della questura di taranto, della scientifica e della digos.

indagini in corso per capire se siano state rispettate  le norme di sicurezza previste per legge.

L’edificio interessato dai lavori di ristrutturazione sito in via Galeso e’ di tre piani, e secondo prime indiscrezioni i due operatori non avevano indossato il casco e non  erano imbragati con la cintura di sicurezza.

Fatale per i due uomini un volo di circa 15 metri, il 64enne sarebbe così morto sul colpo.

Pare che a cadere in maniera improvvisa sia stato il braccio meccanico che reggeva la struttura su cui operavano i due…conseguentemente il ribaltamento del cestello e il volo fatale sul marciapiede.

Sotto choc un terzo operaio impegnato a terra, e che avrebbe assistito ai tragici  accadimenti.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TARANTO