Rendere un servizio più efficiente, riavvicinare l’azienda al cittadino, puntare alla raccolta differenziata porta a porta. E poi un impegno fisso e costante per la discarica. Sono le sfide che l’ingegnere Gateano Nacci, nominato amministratore unico dell’Amiu di Trani, è pronto ad affrontare. Si è presentato in questo modo, nel corso di una conferenza stampa organizzata presso la sala giunta del Comune, il neo amministratore della società che svolge, in città, il servizio pubblico di igiene ambientale e gestione dei rifiuti.

Un’attenzione particolare sarà rivolta alla problematica legata alla discarica di Trani.

E a spiegare le motivazioni in merito alla scelta dell’ingegnere Gaetano Nacci, quale amministratore unico di Amiu, è stato il Sindaco di Trani, Amedeo Bottaro.

La nomina dell’ingegnere Gaetano Nacci, giunge a seguito delle dimissioni, rassegnate il 30 ottobre scorso, dall’ex amministratore unico di Amiu, Alessandro Guadagnuolo. Una vicenda che ha innescato reazioni e malumori.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.