Lecce, buon punto a La Spezia - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE B

Lecce, buon punto a La Spezia

Un buon punto per chiudere nel migliore dei modi un 2018 senza dubbio positivo. Termina con un pareggio conquistato in rimonta sul campo dello Spezia il girone d’andata del Lecce che al giro di boa si conferma tra le big del campionato di serie B con un quinto posto figlio di un percorso davvero importante.

Un buon punto per chiudere nel migliore dei modi un 2018 senza dubbio positivo. Termina con un pareggio conquistato in rimonta sul campo dello Spezia il girone d’andata del Lecce che al giro di boa si conferma tra le big del campionato di serie B con un quinto posto figlio di un percorso davvero importante.

Per l’ultima gara dell’anno solare Liverani si affida al duo La Mantia-Palombi, lo Spezia risponde con il tridente Vignali, Gyasi, Pierini.

L’avvio del match è decisamente di marca ligure, i padroni di casa spingono e si rendono pericolosi al 10’ con Vignali che conclude di prima intenzione da centro area senza però trovare lo specchio. La pressione dello Spezia è costante e trova il suo compimento al quarto d’ora: fallo di mano in area di Petriccione, per l’arbitro è calcio di rigore, dal dischetto va Ricci che non fallisce per l’1-0 dei padroni di casa. La rete subita scuote il Lecce che prova a raddrizzare immediatamente la gara, Lamanna è bravo a dire di no al colpo di testa di Bovo. Poco dopo è La Mantia a provarci in acrobazia, palla che termina a lato non di molto. Nel finale di tempo si rivede lo Spezia, pericoloso con Gyasi che non trova la porta da posizione decentrata su servizio di Mora e con lo stesso Mora che prova a sorprendere Vigorito con una girata dalla distanza neutralizzata dal numero 1 salentino che tiene inchiodato il punteggio sull’1-0.

Il rientro dagli spogliatoi vede un Lecce molto intraprendente ed a caccia del pari subito sfiorato con Pettinari che subentrato a La Mantia manca il bersaglio di un soffio con un colpo di testa. Sempre di testa il numero 17 si rende pericoloso al minuto 64’, palla nuovamente a lato. I salentini spingono, Falco manca il bersaglio da calcio piazzato al 66’, due minuti più tardi ecco il meritato pareggio: cross da destra di Venuti, Lamanna buca l’uscita, arriva Scavone che di testa sigla l’1-1. Riequilibrata la gara il Lecce continua a far gioco e sfiora il clamoroso vantaggio con Mancosu e Falco le cui conclusioni dalla distanza terminano non di molto distanti dallo specchio della porta ligure. L’ultima occasione del match è però di marca spezzina, la firma Okereke che difende bene il pallone  e calcia senza però trovare la via del gol. Finisce 1-1, il Lecce porta via un buon punto da La Spezia e chiude il suo 2018 in quinta piazza andando forse oltre le più rosee previsioni.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE B