Castel del Monte, già sito UNESCO dal 1996, incarna una delle bellezze architettoniche  della regione, un luogo rappresentativo, tra cultura e natura, della Puglia Imperiale. E parte proprio dal maniero federiciano la strategia territoriale che si estende e coinvolge tutte le città, per una strategia comune di sviluppo.

Le prospettive turistiche sono state così analizzate e prese in esame nel corso di un convegno organizzato alla Bit, a Milano.

Il Patto Territoriale nord barese ofantino, con al centro le peculiarità e le eccellenze pugliesi, ha infatti preso parte alla manifestazione della borsa internazionale del turismo.

Ed è stata l’assessore alla Cultura e al Turismo, Francesca Magliano, a svelare anche i progetti futuri che vedranno la città di Andria assoluta protagonista di un percorso di promozione culturale e turistico.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.