Connetti con il social

CERIGNOLA

Premio Zingarelli, scelti i dieci finalisti

l conto alla rovescia per l’undicesima edizione del premio nazionale Nicola Zingarelli, è cominciato.

Il conto alla rovescia per l’undicesima edizione del premio nazionale Nicola Zingarelli, è cominciato. Bisognerà attenere sabato 11 maggio, con la serata di gala al teatro mercadante, per conoscere i vincitori del concorso letterario, anche se nella sede di Palazzo Fornari, sono stati svelati i dieci finalisti scelti dalla giuria del premio. Per conoscere a chi andrà la spiga d’oro, simbolo del premio Zingarelli, organizzato dall’associazione culturale Liberamente, bisognerà attendere l’11 maggio, mentre sono stati annunciati i vincitori della sezione riservate alle scuole. Gli alunni dalle elementari alle superiori, si sono cimentati con poesia e racconti brevi, sorprendendo organizzatori e giuria del premio Zingarelli.

Anche i quattro vincitori della sezione scuola (Pasquale Mennuni della elementare Marconi – Aldo Moro, Rachele Marano della media Padre Pio, Martina Giordano dell’istituto Commerciale dante Alighieri e Sante Cartegena della scuola media Pavoncelli), saranno protagonisti della serata di gala nella quale verranno assegnati alla soprano Valeria Ditommaso e al cantautore Buva (nome d’arte di Valerio Buchicchio) i premi voluti dal presidente dell’associazione Antonio Daddario e quelli della sezione speciale “non omnia possumus omnes” a Paolo D’Achille, accademico della Crusca, Beniamino Casillo, imprenditore pugliese, e Rosaria Tenore, scrittrice  cerignolana da anni trapiantata a Brescia.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 23.00

Altre Notizie - CERIGNOLA