Lecce all'esame Perugia - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE B

Lecce all’esame Perugia

Ad attendere il Lecce c’è un lunedì di Pasquetta caldissimo, al “Curi” di Perugia i giallorossi si giocheranno molte delle proprie chanches di promozione diretta in serie A. Rinfrancati dal successo contro il Carpi i salentini secondi in classifica sono pronti ad affrontare una squadra, quella guidata da Alessandro Nesta, in piena lotta per un posto nei play-off.

Alla sfida contro il grande ex Fabio Liverani i grifoni umbri arrivano in un momento non brillantissimo. Dopo le due vittorie consecutive contro Padova e Livorno che hanno chiuso il mese di marzo Verre e compagni hanno incassato due pesanti k.o. contro Crotone e Benevento ed hanno impattato 1-1 all'”Adriatico” di Pescara nell’ultima uscita prima della sfida al Lecce. Del momento di flessione degli umbri non si fida Biagio Meccariello. Intervenuto in conferenza stampa il difensore giallorosso ha descritto il Perugia come una squadra giovane e ben strutturata, una squadra vogliosa di rifarsi dopo gli ultimi risultati negativi. Nonostante questo il centrale salentino non ha nascosto l’ambizione dei suoi: vincere tutte le partite per centrare la promozione diretta in serie A.

Per il suo ritorno al “Curi” da ex il tecnico del Lecce Fabio Liverani dovrà fare i conti con l’emergenza difesa. Oltre allo squalificato Lucioni mancheranno infatti gli infortunati Calderoni, Cosenza, Fiammozzi e Bovo. Probabile appare dunque l’impiego sulla linea difensiva di un centrocampista, con Arrigoni e Majer tra i papabili per l’arretramento. In avanti scontata la squalifica rientrerà Andrea La Mantia, al suo fianco dovrebbe agire Falco con Tumminello che sbloccatosi nel match contro il Carpi è pronto ad essere l’arma in più per il finale di stagione.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE B