Stagione regolare finita, ma per le pugliesi ci sarà ancora da giocare. Con il turno numero 38 il campionato di serie C ha emesso tutti i verdetti definitivi mandando Virtus Francavilla e Monopoli ai play-off ed il Bisceglie ai play-out.

La vittoria per 2-1 sul campo della Juve Stabia già promossa in serie B maturata con un micidiale uno due nel primo quarto d’ora firmato Puntoriere e Pino è valsa alla Virtus Francavilla il sesto posto in classifica ed il coronamento di un girone di ritorno condotto a ritmi altissimi. Nei play-off i messapici di Trocini andranno a sfidare la Casertana al “Fanuzzi” in un match ricco di fascino.

Ai play-off ci sarà anche il Monopoli. I biancoverdi di Scienza hanno spazzato via le nubi nere dell’ultimo periodo travolgendo il Siracusa al “Veneziani” con un perentorio 4-1. La doppietta di Paolucci e la rete di Mangni nei primi 20′ cui si è aggiunto il centro di Donnarumma nel finale di prima frazione hanno spianato la strada ai gabbiani cui l’ottavo posto finale in classifica porta in dote la sfida play-off sul campo della Reggina.

Protagonista di uno spareggio sarà anche il Bisceglie. La permanenza in serie C dei neroazzurrostellati passerà dal doppio confronto play-out con la Paganese. Non è bastato agli uomini di Vanoli il rocambolesco 4-3 del “Ventura” contro la Cavese: il contemporaneo successo della Paganese sulla Viterbese ha tenuto a 6 il distacco tra le due squadre condannando Giron e compagni allo spareggio interno che vedrà il suo primo atto a Pagani il 18 maggio ed il ritorno a Bisceglie la domenica successiva.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.