Sarà Monopoli Ruvo la sfida di finale playoff del campionato di C Gold. In entrambe le semifinali è stata decisiva gara-3 per emettere il verdetto definitivo. La grande gioia sul neutro di Mola l’ha vissuta la squadra allenata da coach Ambrico che recupera Bosniak, manda sei giocatori in doppia cifra e schianta Ostuni che crolla vertiginosamente sul più bello.

Dall’altra parte del tabellone, l’equilibrio ha regnato sovrano fino a 1’5’’ dalla conclusione della sfida. Un super Vanni Laquintana, autore di 37 punti, è l’MVP di serata, autore del libero con il quale la Tecnoswitch tornerà a giocarsi la finalissima dopo ben dodici anni. Ruvo scappa via in apertura di partita, prima di subire il ritorno dei locali. PalaVentura straordinaria cartolina per la pallacanestro con oltre 2000 spettatori presenti, 500 dei quali di marca ospite. La classe di Malaventura porta Lecce sul +8 a 5’ dalla conclusione. Poi Gentili prende per mano i bianco-azzurri dando loro lucidità e organizzazione, prima dei canestri di Laquintana e della gioia ruvese.

La finale si disputerà al meglio delle cinque gare: si comincia domenica 12 maggio per gara-1.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.