Prima l’uscita fuori strada, poi la caduta nella scarpata, infine le fiamme ad avvolgere completamente il mezzo. È vivo per miracolo il conducente del camion che mentre stava percorrendo la litoranea che collega Vieste a Mattinata, lungo la provinciale 53, ha perso il controllo dell’autoarticolato. Finendo nel burrone, a causa dell’impatto con il suolo, il mezzo ha preso fuoco.

Il 30enne alla guida del camion che trasportava prodotti di genere alimentare e bevande, è stato tratto in salvo dai soccorritori, subito dopo una segnalazione pervenuta da un conducente di un autobus di linea che ha assistito all’incidente. L’uomo è rimasto illeso ma è in stato di shock.

Intervenuti sul posto, i sanitari del 118, gli uomini della protezione civile ‘Pegaso’ con tre squadre e una autobotte, una coppia di ‘Giacche Verdi’, i vigili del fuoco, polizia stradale, carabinieri e la polizia municipale.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.