Sì del CONI ai play-out, Foggia in campo con la Salernitana - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE B

Sì del CONI ai play-out, Foggia in campo con la Salernitana

Ancora un colpo di scena, questa volta positivo per il Foggia. Nel tardo pomeriggio di lunedì il collegio di Garanzia del CONI ha stabilito che i play-out del campionato di serie B devono essere giocati ed a farlo saranno Salernitana e Foggia, quart’ultima e quint’ultima classificata dopo la retrocessione del Palermo in ultima piazza.

Ancora un colpo di scena, questa volta positivo per il Foggia. Nel tardo pomeriggio di lunedì il collegio di Garanzia del CONI ha stabilito che i play-out del campionato di serie B devono essere giocati ed a farlo saranno Salernitana e Foggia, quart’ultima e quint’ultima classificata dopo la retrocessione del Palermo in ultima piazza.

A questo punto, pur non essendoci ancora le date, gli spareggi per la permanenza in serie B in un primo momento annullati dalla Lega di B saranno disputati. La decisione del collegio di garanzia del comitato olimpico nazionale è arrivata in seguito ad una richiesta di parere della Figc che aveva espresso le proprie preplessità sulla decisione della Lega di non annullare i play-out, ed in seguito anche alla sentenza del TAR del Lazio che esaminato il ricorso del Foggia aveva disposto il ripristino degli spareggi salvezza. Tutto finito? Assolutamente no.

A questo punto per stabilire chi realmente disputerà la doppia sfida decisiva per la permanenza in serie B bisognerà attendere la giornata del 29 maggio. In tale data la Corte d’Appello della Figc valuterà la posizione del Palermo: se per i rosanero fosse confermata la retrocessione in ultima piazza il play-out sarebbe tra Salernitana e Foggia, qualora invece ai siciliani fosse comminata una penalizzione di circa 20 punti a giocarsi la salvezza nello spareggio con i campani sarebbe il Venezia. La matassa è dunque quasi sbrogliata, non ci resta che attendere.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE B