Questa notte, alle tre 30 circa, un noto bar in Viale Giovanni XXIII Bitonto è stato dato alle fiamme. Ignoti hanno sollevato di poco la saracinesca, come mostrano le immagini, e hanno mandato in frantumi le vetrine del locale è, con delibere infiammabili, hanno applicato il fuoco.

Per assenza di ossigeno l’incendio si è spento quasi subito, non prima di aver ridotto in cenere sedie, divanetti e l’arredamento del bar. Sul posto sono intervenuti vigili fuoco la polizia di Stato. Raggiunge il commissariato hanno acquisito le immagini di videosorveglianza del locale della zona sono sulle tracce di malviventi.

L’ipotesi che si fa sempre più strada, anche tra il vociare del paese, è quella di una concorrenza sleale tra esercenti. Un caso analogo si è verificato anche ad aprile scorso quando un bar, in piazza Marena, fu dato alle fiamme a due giorni dall’inaugurazione.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.