Piazza Gradenigo, a Trani, sarà pronta a cambiar volto e a rinascere grazie al concorso di progettazione, frutto del protocollo che è stato siglato dal Sindaco Amedeo Bottaro con il presidente dell’Ordine degli architetti della Bat, Paolo D’Addato. L’intesa, sottoscritta a Palazzo di Città, racchiude così l’annunciata collaborazione in vista della pubblicazione del bando (che sarà online nelle prossime settimane), inerente la progettazione e la riqualificazione di Piazza Gradenigo, considerata la vera e propria porta di accesso al centro storico di Trani.

Secondo l’accordo siglato, l’Ordine degli architetti, offrirà la propria consulenza nella stesura del bando.

Il concorso che prevede la riqualificazione della piazza, si svolgerà in forma anonima e in due gradi e porterà all’ individuazione del soggetto vincitore a cui affidare, con procedura negoziata senza bando, le fasi successive della progettazione.

Ad essere premiata sarà, in ogni caso, la qualità dell’ideazione.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.