Chiusura definitiva e post operativa della discarica per rifiuti speciali non pericolosi Cobema srl di Canosa. Finanziati complessivi 4,2 milioni di euro.

Questo il contenuto dell’ accordo di programma con il Ministero dell’Ambiente e la provincia BAT approvato dalla  giunta della regione puglia

A sottolinearlo in una nota l’assessore regionale all’ambiente Gianni Stea. Egli ha inoltre precisato come un tale accordo sia l’espressione concreta di una serie di tavoli interlocutori, nonchè di una stretta collaborazione tra le parti.

Un’attività di concerto, finalizzata alla risoluzione della procedura d’infrazione comunitaria.

Nell’accordo di programma individuati obiettivi, azioni e impegni da garantire per giungere alla chiusura della discarica.

“La finalità: assicurare la messa in sicurezza ambientale del sito in un contesto di tutela e salvaguardia del territorio pugliese,” prosegue Stea.

“Le risorse derivanti dal piano operativo ambiente relativo al sottopiano interventi per la tutela del territorio e delle acque come da delibera cipe, avranno una copertura temporale sino al 31 12 del 2015.”

Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.