tim cup

E’ solo l’inizio di agosto, ma è comunque calcio ufficiale. Almeno per le formazion pugliesi, impegnate nel primo turno della Tim Cup (la competizione principale tra le coppe nazionali).

Appuntamento con la storia è quello che attende il Fasano, domani sul campo del Sud Tirol a Bolzano. I biancazzurri nel tabellone ci sono entrati anche grazie alle rinunce di altre formazioni di serie D, ma non si sono lasciati scappare l’occasione di una vetrina comunque importante.

L’ambizione, per la squadra di Laterza, è quella di provare a spingersi anche al turno successivo che significherebbe sfidare, domenica 11 agosto, la Virtus Entella in trasferta. Al secondo turno ambisce anche il Monopoli, già brillante nelle amichevoli di luglio, e favorito (non solo perché gioca in casa) contro il Ponsacco. Un successo dei biancoverdi significherebbe trovare sulla propria strada, domenica prossima, il Cosenza già affrontato pochi giorni fa in amichevole.

Nel tabellone di Tim Cup c’è anche il Lecce che però engtreràin scena domenica 18 agosto (e attende una tra Salernitana, Catanzaro o Casertana conq ueste ultime due compagini che si sfidano nel primo turno di domani). Per i salentini sarà un vero e proprio antipasto in vista dell’esordio in campionato, fissato per lunedì 26 agosto (in posticipo) contro l’Inter di Antonio Conte a San Siro. Anche il Bari, ma nella Coppa Italia di serie C, dovrà aspettare la prossima settimana per la prima gara ufficiale contro la Paganese. Intanto i biancorossi fanno il pieno di abbonamenti (il successo nel triangolare del centenario a Salerno ha fatto salire ulteriormente l’entusiasmo della tifoseria) e muovono una nuova pedina sullo scacchiere del mercato, con l’arrivo dell’attaccante argentino Ferrari, in prestito biennale dal Napoli. Sempre in serie C, si muove il Bisceglie che ufficializza l’attaccante Salvatore Longo dalla Fiorentina.

La prossima settimana sarà quella decisiva per conoscere il nome del nuovo tecnico del Foggia: l’ultimo candidato è Amantino Mancini, ex calciatore della Roma, che potrebbe vincere una sorta di ballottaggio con Panarelli, nella passata stagione a Taranto. Il colpo di mercato, invece, lo mette a segno in Eccellenza il Martina Franca, con l’attaccante Nicolas Di Rito.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.