auto

Qualche arnese da scasso, un inibitore di frequenze ed il gioco è fatto. Alcuni malviventi ieri sera sul lungomare di Manfredonia hanno rubato una Ford BMax ad una turista lombarda.

Presa subito la Sp141 in direzione Zapponeta/Cerignola vengono notati da una pattuglia dei Carabinieri che, vista la forte velocità con cui viaggiava l’automobile, li ha inseguiti a sirene spiegate.

Ma, all’altezza del villaggio Ippocampo, in un tentativo di sorpasso, i ladri hanno perso il controllo del mezzo finendo fuori strada in una scarpata. Presi dal panico si sono dati alla fuga, scappando nelle campagne circostanti.

I Carabinieri all’interno dell’auto hanno trovato il quadro e la scocca dello sterzo completamente manomessi e all’interno anche diversi strumenti utilizzati per il colpo. L’auto è stata restituita alla proprietaria, mentre i militari ora danno la caccia ai responsabili del furto.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.