Connetti con il social

MARGHERITA DI SAVOIA

Futuro delle saline: a settembre audizione in Regione

Sul futuro della salina di Margherita di Savoia ci sono ancora troppi interrogativi da chiarire.

Sul futuro della salina di Margherita di Savoia ci sono ancora troppi interrogativi da chiarire.

Alcune domande potrebbero trovare risposta nel corso dell’audiazione, convocata per i primi di settembre, in commissione regionale Attività produttive. Appuntamento fortemente voluto dal consigliere regionale del Partito democratico, Ruggiero Mennea, per fare chiarezza sul futuro delle saline. Convocazione allargata non solo alla proprietà delle saline (la società Atisale), ma anche rappresentanti dei lavoratori e a quelli dell’amministrazione comunale.

Proprio quest’ultima, con il sindaco Bernardo Lodispoto, è stata assente ad una precedente audizione in Commissione (la comunicazione di quella defezione era arrivata poche ore prima dell’incontro) ed è con il primo cittadino di Margherita di Savoia che il consigliere regionale Mennea ha ingaggiato un confronto a distanza a colpi di comunicati stampa: la richiesta di convocazione dell’audizione è stata letta dal sindaco di Margherita di Savoia come iperattivismo da parte dell’esponente del Pd che, dal suo canto, ha invitato Lodispoto ad evitare inutili sarcasmi e presentarsi all’audizione di settembre.

Sul tavolo ci sono questioni che da mesi aleggiano attorno al futuro della salina: la ventilata cessione ad un gruppo francesce è molto più che un’ipotesi (anzi nelle scorse settimane una delegazione della nuova proprietà avrebbe avuto incontri con i lavoratori nello stabilimento margheritano). Mennea ribadisce che in Commissione Attivitàè produttive si attendono risposte concrete sul futuro della salina.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - MARGHERITA DI SAVOIA