Alla scoperta delle bellezze architettoniche e naturali con le quali viviamo quotidianamente, ma sfuggono alla nostra attenzione. Luoghi resi accessibili a tutti nel fine settimana, grazie alle giornate del Fai (il Fondo ambiente italiano), con le giornate d’autunno accompagnate, nell’occasione, da un clima tipicamente estivo.

Le belle giornate hanno così incentivato non solo i turisti ad ammirare i siti aperti per l’occasione. Per i visitatori che hanno fatta tappa presso il villaggio dei salinieri, Torre Pietra e nel museo della salina o hanno ammirato gli affreschi all’interno della Chiesa dei Greci a Barletta, a fare da guida sono stati veri apprendisti ciceroni, studenti degli istituti comprensivi di Margherita di Savoia e della scuola D’Azeglio-De Nittis di Barletta, primi appassionati di cultura e arte, ma puntuali narratori dei luoghi aperti al pubblico.

Il servizio di TrNews.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.