Tra sport e natura: progetto per i ragazzi autistici - TELEREGIONE
Connetti con il social

TRANI

Tra sport e natura: progetto per i ragazzi autistici

Dal tango al basket, passando per il nuoto. Far avvicinare i ragazzi autistici alle differenti pratiche sportive nell’ottica dell’inclusione e dell’integrazione.

Dal tango al basket, passando per il nuoto. Far avvicinare i ragazzi autistici alle differenti pratiche sportive nell’ottica dell’inclusione e dell’integrazione. E poi accompagnarli nelle attività all’aria aperta, anche nel Parco dell’Alta Murgia, a stretto contatto con la natura. Il tutto abbinato ad un programma da seguire per la corretta alimentazione. Sono le tante iniziative rientranti nel progetto promosso dall’associazione Con. Te. Sto, da anni a sostegno e a fianco dei ragazzi che soffrono di disturbi del neurosviluppo.

Le tante idee messe in campo sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella biblioteca comunale di Trani.

A scendere in campo a sostegno delle iniziative dell’associazione Con. Te. Sto, la locale amministrazione comunale, fortemente sensibile alla tematica. Trani è infatti una delle poche realtà del Sud che sta portando avanti il progetto per rendere la città sempre più accogliente per i ragazzi autistici.

Il percorso avviato è il frutto di una mozione, approvata all’unanimità dal Consiglio comunale, lo scorso 17 maggio.

Il servizio di TrNews.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TRANI