Cerignola riparte, Molfetta k.o. a Barletta - TELEREGIONE
Connetti con il social

BASKET

Cerignola riparte, Molfetta k.o. a Barletta

Vittoria importante, quella del Cerignola, perché coincisa con il ko di Dai Optical Virtus Molfetta sul campo di Rosito Caffè Nuova Cestistica Barletta: la vittoria dei locali è suggellata su 72-70 da una tripla del neo biancorosso Okundaye, il più prolifico dell’incontro con 29 punti.

Cerignola riprende la marcia, Molfetta scivola. Primo posto sempre meno in discussione, nel campionato di C Silver pugliese di pallacanestro, che vede il ritorno della capolista alla vittoria contro Ap Monopoli: 91-71: gara in discesa dall’inizio e cinque giocatori in doppia cifra, su tutti Calò con 18 e Musci e Jonikas con 17 a testa. Agli ospiti non basta l’apporto di Lamanna e Lescot, migliori realizzatori con 20 punti ciascuno, per rientrare in partita.

Vittoria importante, quella del Cerignola, perché coincisa con il ko di Dai Optical Virtus Molfetta sul campo di Rosito Caffè Nuova Cestistica Barletta: la vittoria dei locali è suggellata su 72-70 da una tripla del neo biancorosso Okundaye, il più prolifico dell’incontro con 29 punti.

Con Cerignola a quota 32 e Molfetta che insegue a 28 con una gara da recuperare, si rifà sotto a quoto 26 Nuova Matteotti Corato, corsara a Trani contro Fortitudo per 77-74, mentre Dinamo Brindisi sale a 24 non fallendo il testacoda in casa di Anspi Santa Rita Taranto: 117-72 con Dimitrov, 24 punti, e Whatley, 22, a far da padrone. Continua intanto l’ascesa di New Virtus Mesagne che conquista il quinto posto solitario dopo il colpo di Bari: nonostante i 25 punti di Macernis per l’Adria, i ragazzi di Galgano s’impongono per 73-66 con sei uomini in doppia cifra; 15 punti ciascuno per Pavlovic e Trionfo. Resta in scia La Scuola di Basket Lecce, che regola Lotti Juve Trani per 82-58 con 42 punti di un incontenibile Segura.

Nella colonna destra della classifica, oltre all’exploit di Barletta, da segnalare il successo esterno di Cus Bari in casa di Diamond Foggia: ospiti all’intervallo sul meno 11 ma poi trascinati da Veccari, 25 punti, sino all’82-71 risolutivo. Nel prossimo turno, fari puntati su Corato-Mesagne, mentre per le prime due della classe c’è l’incrocio con le squadre baresi.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BASKET