Rallentano Bari e Monopoli, vola la V. Francavilla - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE C

Rallentano Bari e Monopoli, vola la V. Francavilla

Una domenica non propriamente positiva. Il turno numero 27 del girone C di serie C non ha sorriso alle pugliesi eccezion fatta per la Virtus Francavilla travolgente nel 4-0 rifilato al Catanzaro.

Una domenica non propriamente positiva. Il turno numero 27 del girone C di serie C non ha sorriso alle pugliesi eccezion fatta per la Virtus Francavilla travolgente nel 4-0 rifilato al Catanzaro.

Il Bari non riesce proprio a guarire dal mal di trasferta. Per la squadra di Vivarini quella sul campo della Cavese sembrava essere la gara giusta per tornare a riassaporare i tre punti esterni assenti ormai dal 15 dicembre ed invece dopo il gol sblocca partita di Antenucci è arrivata la beffa firmata Sainz Maza figlia di un atteggiamento difensivo sbagliato. Con il concomitante successo della Reggina il distacco dalla vetta è tornato a 8 punti ed ora la sfida del turno infrasettimanale sul campo della Ternana assume per i biancorossi i contorni del dentro o fuori.

Domenica deludente per il Bari, domenica deludente per il Monopoli. Che la gara contro la Sicula Leonzio nascondesse insidie era cosa nota ma il k.o. subito al “Veneziani” è comunque di quelli che fanno male. Dopo le brillanti prove contro Catania, Bari e Teramo valse alla squadra di Scienza la terza piazza in classifica ci si aspettava una conferma ed invece è arrivata una sconfitta che non pregiudica il cammino play-off ma frena le ambizioni di una squadra che sta comunque andando oltre le aspettative.

Chi in zona play-off è invece rientrato a pieno titolo è la Virtus Francavilla. Dopo lo straordinaro successo di Terni la squadra messapica si è confermata travolgendo il Catanzaro al “Giovanni Paolo II”. Il 4-0 rifilato al quotato avversario vale alla squadra di Trocini il nono posto e soprattutto la consapevolezza di poter far parte a pieno titolo della griglia play-off.

A chiudere il quadro delle pugliesi l’ennesimo k.o. del Bisceglie. Dalla trasferta sul campo del Picerno i neroazzurrostellati sono tornati a mani vuote in virtù della rete di Santaniello che ha consegnato i 3 punti ai rossoblù lucani. La classifica parla chiaro, il terzultimo posto a -10 proprio dal Picerno quintultimo ed a -12 dalla salvezza diretta traccia scenari a tinte fosche.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE C