statua san pio margherita

C’è soprattutto la devozione a Padre Pio, da parte della famiglia Leone, dietro le decisione di finanziare l’intervento di restauro della statua deturpata da un intervento maldestro con il quale è stata applicata la vernice sul bronzo.

Una pennellata di troppo che da una parte ha rovinato l’opera del professor Mario Granata e dall’altra ha scatenato una mare di critiche e proteste soprattutto tra gli utenti di facebook.

Storia, quella che arriva da Margherita di Savoia, con il lieto fine: la famiglia Leone ha accolto l’appello del professor Granata, decidendo di finanziare l’intervento di restauro affidato ad una ditta specializzata. Un gesto figlio soprattutto della devozione verso il Santo di Pietrelcina e di amore nei confronti della città, alla quale verrà restituita l’opera così com’era in origine:

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.