Consiglio Federale: sì a playoff e playout, Bitonto promosso - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE C

Consiglio Federale: sì a playoff e playout, Bitonto promosso

Il Consiglio Federale ha ufficializzato i suoi verdetti e le pugliesi possono sorridere.

Il Consiglio Federale ha ufficializzato i suoi verdetti e le pugliesi possono sorridere.

La Serie C andrà avanti con playoff e playout, con tutte le quattro squadre del girone C che avranno ancora un’occasione nel post-season. Una new entry dalla Serie D, ma anche un’altra in Eccellenza.
L’argomento di maggior delicatezza, però, riguarda gli spareggi promozione per la Serie B: la Federcalcio ha certificato la promozione delle prime di ogni girone: la Reggina capolista, dunque, vola d’ufficio in cadetteria. Bari, Monopoli e Virtus Francavilla affronteranno i playoff in gara secca per decretare la quarta squadra che farà il salto di categoria.

Le sfide si giocheranno con la cosiddetta base volontaria, rispettando il tabellone pre-impostato, con il Bari che entrerà in scena a partire dai quarti di finale in casa e le altre due che cominceranno dagli step precedenti. Luigi De Laurentiis, dunque, vince ufficialmente la sua battaglia con il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli.

Ai playout, invece, ci andrà il Bisceglie, che scongiura la proposta dei 9 punti di distacco e si giocherà la permanenza tra i professionisti nello spareggio contro la Sicula Leonzio: quartultima contro terzultima, ancora una chance di salvezza, sempre in gara secca, anche per i nerazzurro-stellati.

Per il momento, le pugliesi in Lega Pro passano da quattro a cinque: il Bitonto ottiene la ratifica della sua prima promozione in Serie C, mentre il Foggia attende i criteri per l’eventuale ripescaggio. Confermata la retrocessione del Nardò in Eccellenza: le ultime 4 di ogni raggruppamento abbandonano la Serie D e scendono nelle categorie regionali.

“Ingiustizia è fatta”, è stato il commento del presidente granata Salvatore Donadei subito dopo il Consiglio Federale. L’ufficialità dovrebbe arrivare giovedì 11 giugno, quando si riunirà il Consiglio della LND per verbalizzare le decisioni prese dalla Federcalcio. Sarà il momento in cui anche il Molfetta, capolista in Eccellenza, vedrà assicurata la sua promozione in Serie D. L’ultimo appuntamento, per il calcio dilettantistico non collegato direttamente alla Serie C, è atteso per metà settimana.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE C