comune minervino murge

E’ stata uno dei centri più colpiti dal coronavirus nella BAT a causa del focolaio interno alla RSSA Bilanzuoli, ora però Minervino Murge è covid-free.

A dare l’annuncio della guarigione dell’ultimo paziente ancora positivo al coronavirus è stata il sindaco Maria Laura Mancini con un video messaggio pubblicato sul proprio profilo facebook.

L’emergenza è dunque rientrata due mesi e mezzo dopo il 6 aprile data nella quale furono riscontrati i primi casi all’interno della Residenza Sanitaria per anziani al centro negli ultimi giorni della protesta dovuta alla decisione della Regione Puglia di interromperne le attività. Gli oltre 50 pazienti registrati e le numerose vittime hanno rappresentato un prezzo molto alto pagato dalla comunità, per questo il sindaco fa appello al buon senso.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.