Coalizione con Emiliano, il no secco della Laricchia - TELEREGIONE
Connetti con il social

TRANI

Coalizione con Emiliano, il no secco della Laricchia

Michele Emiliano teme di dover fare le valige dopo il voto regionale e per questo cerca una sponda salvifica con il Movimento Cinque Stelle.

Michele Emiliano teme di dover fare le valige dopo il voto regionale e per questo cerca una sponda salvifica con il Movimento Cinque Stelle.

Il candidato presidente per i pentastellati, Antonella Laricchia, offre la sua chiave di lettura alle recenti dichiarazioni del governatore della Puglia e all’intenzione manifestata dallo stesso di aprire un dialogo con i Cinque Stelle in vista delle regionali.

Quello che da più parti viene letto come un invito a creare una coalizione Pd-Cinque Stelle che repliche lo schema nazionale, ha trovato una netta chiusura da parte dei pentastellati pugliesi. Posizione rimarcata da Antonella Laricchia a margine dalla presentazione del candidato sindaco di Trani alle prossime amministrative.

Sanità, agricoltura e ambiente saranno i temi che i Cinque Stelle porteranno all’attenzione dei pugliesi nell’ormai prossima campagna elettorale resa ancor più anomala dall’emergenza coronavirus:

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TRANI