stiamo stanchi

“Siamo stanchi del qualunquismo, dei luoghi comuni e della pubblicità negativa oltre i nostri stessi limiti”.

Il sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio non ci sta, il tam tam mediatico sul rinvio a giudizio dei responsabili della presunte combine del match della serie D 2018-2019 tra Picerno e Bitonto ha gettato nello sconforto l’intera comunità che vede messo a rischio il sogno serie C conqusitato appena un mese fa. Per questo motivo il primo cittadino ha deciso di intervenire lanciando un messaggio chiaro. 

Entrando nel dettaglio Abbaticchio punta il dito contro chi definisce il Bitonto una “Cenerentola” priva di storia e per questo motivo non paragonabile a società “blasonate” con chiaro riferimento alla possibilitù che sia il Foggia a prendere il posto dei neroverdi in serie C in caso di condanna alla retrocessione. 

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.