Covid-19: 10 nuovi casi, focolaio in provincia di Lecce - TELEREGIONE
Connetti con il social

Senza categoria

Covid-19: 10 nuovi casi, focolaio in provincia di Lecce

Dieci nuovi casi di cui 7 provenienti dalla provincia di Lecce. Torna a salire il numero dei contagi da coronavirus in Puglia con i focolai emersi nel Salento

Dieci nuovi casi di cui 7 provenienti dalla provincia di Lecce. Torna a salire il numero dei contagi da coronavirus in Puglia con i focolai emersi nel Salento e nel foggiano che restano sotto osservazione. Con il dato odierno salgono a 4606 i pazienti totali registrati nella nostra regione di cui 3963 guariti, 92 attualmente positivi e 551 deceduti. Invariato il numero dei guariti e dei deceduti salgono da 15 a i 17 i pazienti ricoverati e da 67 a 74 i quarantenati.

A destare maggiore preoccupazione è dunque il dato della provincia di Lecce. A tal proposito il direttore generale della ASL salentina Rodolfo Rollo ha specificato come 4 dei 7 casi positivi registrati quest’oggi siano provenienti da Paesi esteri e riguardino cittadini non italiani. Gli altri tre casi sono invece riconducibili ad un focolaio già individuato e messo sotto controllo. Il dato complessivo della provincia di Lecce sale a 554. I restanti casi del 29 luglio sono suddivisi tra le province di Bari e Foggia. Due sono i pazienti registrati nella zona dauna che sale a un totale di 1185 e resta la più colpita della Regione in rapporto alla popolazione. Uno è il nuovo positivo del barese zona che ha fatto fin qui registrare 1503 casi, dato numerico più alto della Regione. Invariati i dati delle altre province. 671 è il totale dei pazienti registrati in provincia di Brindisi mentre rispettivamente di 281 e 382 sono i dati complessivi delle province di Taranto e Barletta-Andria-Trani. Trentacinque sono i giorni senza contagio della zona ionica, 25 quelli della sesta provincia pugliese.

I 2454 test odierni portano a 235701 il totale dei tamponi effettuati in Puglia.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - Senza categoria