Conclusa la pratica per l’iscrizione in Serie D, il Foggia è a lavoro per la stagione 2020/2021 in attesa di conoscere i criteri per il ripescaggio tra i professionisti. Punto nevralgico da risolvere l’assetto societario e organizzativo: Ninni Corda non siederà più sulla panchina rossonera ma prenderà il ruolo di direttore tecnico. Al suo posto potrebbero sedere Vincenzo Maiuri, tecnico del Sorrento piazzatosi terzo nel girone H di Serie D o lo zemaniano Vincenzo Cangelosi.

Sono cinque intanto, i calciatori confermati: il capitano Gentile, il vice Anelli, il portiere Fumagalli, il difensore Salvi e il centrocampista Gerbaudo. Nei giorni scorsi l’attaccante Tedesco invece, ha salutato Foggia con un post Instagram. L’ex Altamura approderà in casa Audace Cerignola. Corda e Felleca puntano a portare allo Zaccheria giovani talenti dei maggiori club di Serie A. Nelle scorse settimane il presidente ha confermato di aver avviato contatti con Parma, Torino e Atalanta.
Individuata anche la sede del ritiro precampionato: i satanelli si trasferiranno a Trevi nel Lazio, tranquilla cittadina laziale totalmente immersa nel verde, situata nel cuore della Ciociaria.
Resta ancora da stabilire il periodo, tutto dipenderà dalle date, dai termini e dalle modalità di tesseramento dei calciatori relativi alla prossima stagione agonistica, oltre che dai protocolli anti-Covid vigenti (ed a quelli futuri) relativi allo sport.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.