Rischia di perdere un occhio il 15enne che, la notte scorsa, si è scontrato con una bici sul cavalcavia della tangenziale di via Caldarola a Bari. Il giovane è ricoverato in prognosi riservata al Policlinico di Bari. L’incidente è stato rilevato dal nucleo di infortunistica stradale della Polizia Locale barese che ha attivato controlli e attività di prevenzione per la giornata di Ferragosto. In viale Einaudi è stato denunciato un quarantenne barese per guida in stato di ebbrezza: il tasso alcolemico era superiore di oltre quattro volte a quello consentito dalla legge. Al conducente è stata sequestrata la vettura.

I controlli sono estesi non solo sulle strade, ma anche in città nei confronti delle attività commerciali e per il mantenimento dell’ordine e la sicurezza pubblica. È stato sanzionato e diffidato, con ordine di allontanamento, un parcheggiatore abusivo sul molo di San Nicola. Il nucleo di Polizia Amministrativa ha ispezionato decine di esercizi pubblici e artigianali nei quartieri di Torre a Mare, Madonella e Murat: sette di questi sono stati sanzionati per mancato utilizzo di DPI da parte degli addetti alla somministrazione e vendita; anche due clienti sono stati multati per mancato uso delle mascherine di protezione.

 

Con l’ausilio della Polizia di Stato, della Guardia Costiera e della Capitaneria di Porto sono stati “scongiurati accampamenti e bivacchi in pregio alla legislazione emergenziale Covid 19”, scrivono in una nota gli agenti, in particolare nelle spiagge di Torre a Mare, San Giorgio, Pane e pomodoro, del canalone di San Giorgio.

I controlli proseguiranno per tutta la giornata di oggi sulla Strada Statale 16 e sulle complanari, “qualora si registrassero gravi congestioni del traffico veicolare”.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.