“Quello che è accaduto in questo fine settimana in zona castello ma anche altrove, è di una gravità inaudita e di sicuro porterà a provvedimenti restrittivi”. Il sindaco di Barletta Cosimo Cannito non ci sta e si scaglia contro coloro i quali si sono resi protagonisti di assembramenti in totale disprezzo di qualsiasi norma anticontagio da coronavirus.

La città della Disfida è sicuramente tra le più colpite di questa seconda ondata di contagi, l’ultimo aggionramento risalente allo scorso venerdì parlava di 175 attualmente positivi, questa mattina il sindaco ha però illustrato una situazione ben più complicata.

Nella serata di ieri Cannito aveva annunciato la possibilità di provvedimenti drastici quali la chiusura del centro-storico. Novità arriveranno nelle prossime ore anche in virtù di quelle che saranno le disposizioni contenute nel nuovo dpcm pronto ad essere varato dal governo centrale.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.