protesta ristoratori barletta

Una protesta durata tutto il pomeriggio e culminata con la convocazione di un incontro a Bari con il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano chiamato a dare risposte sulle modalità di distribuzione dei ristori. Nel pomeriggio dell’Immacolata i ristoratori di Barletta sono scesi nuovamente in strada per chiedere chiarezza ed esternare tutto il proprio disappunto per il ritorno repentino alla zona arancione della Città della Disfida, di altri 3 centri della BAT oltre che di parte della provincia di Foggia e della zona murgiana.

Nel mirino dei manifestanti la presidenza della Regione rea di non aver fornito il preavviso utile ad evitare l’organizzazione delle attività nel giorno dell’Immacolata.

Partiti da Palazzo di Città i ristoratori hanno attraversato le strade del centro cittadino creando rallenamenti al traffico e richiamando così l’attenzione della cittadinanza.

Alle 21, al termine della riunione in video-conferenza tra i sindaci del territorio ed il Prefetto della BAT Maurizio Valiante i rappresentanti di categoria hanno comunicato il risultato della mediazione. Saranno ricevuti probabilmente giovedì alle 12 dal presidente Emiliano che comunicherà termini e modalità di assegnazione di ristori che arriveranno dai circa 20 milioni di euro assegnati alla Puglia dal decreto ristori quater.

 

https://fb.watch/2gADHN_J7X/

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.