Molfettesi forza sette nel campionato pugliese di C Silver di pallacanestro maschile. Restano a punteggio pieno sia Pavimaro Pallacanestro che Dai Optical Virtus, che fatica però sino alle ultime battute per prevalere su Manfredonia. Al PalaPoli gli ospiti di coach De Florio mantengono la testa avanti sino all’inizio dell’ultimo periodo: alla fine, è 96-87 per i ragazzi di De Bellis.

Sempre in controllo, invece, la Pallacanestro di coach Carolillo in casa di Rosito Caffè Nuova Cestistica, piegata per 84-66 al termine di una gara con i locali in rimonta solo nei minuti conclusivi. Con 32 punti è Serino il più prolifico.

Molfettesi ancora senza macchia, ma alle loro spalle Anspi Santa Rita non demorde: i tarantini superano anche Foggia, per 99-73, e restano in scia delle battistrada. Con le prime quattro – c’è anche Manfredonia, nonostante il ko di Molfetta.

Staccate dal resto del gruppo, da segnalare il terzo successo di Dinamo Brindisi, colto proprio nella stracittadina con Invicta, dopo aver inseguito a lungo. Incontro in bilico sino alla fine, non solo per il minimo scarto finale, 68-67, ma per i tentativi dei giocatori di Cozzoli per un controsorpasso in extremis.

Appendice supplementare per le due gare disputate a Bari: Monopoli brinda al terzo successo sul campo dell’Adria per 82-74, nonostante i 25 punti di Ambruoso, mentre il Cus lascia al palo Murgia Santeramo, imponendosi per 77-75, con buone performance di Lupo e Rotolo. Fra gli incroci più interessanti del prossimo turno, Manfredonia-Dinamo e Ap Monopoli-Anspi Santa Rita.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.