Tre squadre oltre i 100 punti, una partita aggiudicata con il minimo scarto ed un’altra dopo un tempo supplementare. Il primo turno di ritorno del campionato pugliese di C Silver non si fa davvero mancar nulla, compresa la sconfitta di Pallacanestro Molfetta, che soccombe a Manfredonia e retrocede di due posizioni, dalla seconda alla quarta. Vista dalla sponda sipontina, è una vittoria che vale l’aggancio a quota 16 ed il sorpasso per migliore differenza canestri negli scontri diretti. La squadra di De Florio conferma il buon momento e prevale per 88-68, allungando già nel secondo periodo: sugli scudi, Sarukas con 25 punti e Gramazio con 20.

La seconda piazza, intanto, se la prende Anspi Santa Rita, che soffre in casa contro Adria Bari ma alla fine s’impone per 71-70, nonostante i 30 punti di Albanese fra gli ospiti: Sarli e Dimitrov i più continui fra i tarantini.

E poi ci sono le vittorie straripanti che si registrano da cima a fondo. Contro il giovanissimo Murgia Santeramo, la capolista Dai Optical Virtus Molfetta arriva sino al 122-37, con 34 punti a testa per Macernis e Polekauskas, riprendendo così il cammino interrotto nel derby prenatalizio. Senza storia anche il successo di Foggia su Cus Bari, il primo stagionale casalingo per la squadra di Rubino che vince per 106-70 ed appaia i biancorossi, facendosi preferire per la differenza canestri. Il botto più fragoroso è però quello di Nuova Cestistica Barletta, che nel posticipo di Brindisi espugna il PalaZumbo per 111-68 e spacca la classifica in due. Contro una Dinamo potenziata da Sirena, la squadra di Degni mette la gara da subito in discesa, esaltando il duo straniero Stephens-Adersteg, autore di quasi 60 punti complessivi. In evidenza assieme a loro anche Amorese e Rainis.

E per una brindisina che perde in casa ce n’è una che vince in trasferta: è l’Invicta di coach Bray che batte a domicilio Ap Monopoli per 77-69: due punti che arrivano all’overtime, con Santoro miglior realizzatore con 24 punti. Prossimo turno diviso fra sabato e domenica, con fari puntati sul PalaBalestrazzi di Bari dove è di scena la capolista Virtus Molfetta.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.