Resta in vetrina Nuova Pallacanestro Ceglie, nel campionato pugliese di C Gold di pallacanestro: dopo la vittoria nel derby con Ostuni, ecco un altro scalpo illustre per la squadra allenata da Giovanni Putignano, che piega la capolista Pallacanestro Lupa Lecce per 73-54. Difendono fortissimo i padroni di casa, che accusano una flessione solo dopo l’intervallo: sugli scudi gli stranieri Cvetanovic e Sabeckis, oltre a Lasorte miglior realizzatore con 20 punti.

Salentini che restano a quota 22, e Action Now! Monopoli che si rifà sotto a due lunghezze, rialzandosi nel derby adriatico del Sud Barese in casa di Mola New Basket 2012. Gara a fasi alterne, con i locali che rimontano nell’ultimo periodo, puntando su un Gachette da 22 punti, e gli ospiti che resistono sino al 77-73 finale con un contributo realizzativo da gran parte degli effettivi, su tutti Paparella e Bosnjak. Al terzo posto c’è sempre Ostuni ma con un altro ko da metabolizzare: a Castellaneta, Valentino s’impone per 99-70 rompendo già nel secondo periodo l’equilibro iniziale. Petraitis con 26 punti da una parte e Teofilo con 23 dall’altra, i cannonieri più prolifici.

Con i gialloblù di Romano in assetto rimaneggiato, è caccia al podio, da parte non solo di Ceglie ma anche di Ruvo e Libertas Altamura. I ragazzi di coach Patella infilano il quarto successo di fila a Taranto, staccata dopo un 85-62 a domicilio: straripante Laquintana con 34 punti, con Simaitis che ne infila 19 per il Cus Jonico. Segnali di continuità anche dall’Alta Murgia, dove Altamura regola Basket Francavilla per 77-53, con oltre 30 punti per il duo Rey Prado-Castoro.

La classifica resta fluida pure in coda, con tre squadre a chiudere a quota 8, per l’effetto dell’aggancio di Nuova Pallacanestro Monteroni dopo la vittoria nello scontro diretto contro Vieste: un 66-56 che esalta ancora una volta Raupys, autore di 23 punti, nonostante i 19 di Simeoli per i garganici.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.