sfida plastica

Una sfida per educare l’intera comunità all’importanza della raccolta della plastica per contrastare l’inquinamento. Questo è l’obiettivo della competizione che vede coinvolte sei città pronte a contendersi lo “scettro” di comune più riciclone.

“Keep plastica e salva il mare”. L’iniziativa alla quale prenderà parte la città di Molfetta. Il comune si è detto pronto a sfidare i comuni di Barletta, Manfredonia, Brindisi, Castellaneta Marina e Santa Cesarea Terme.

Per una gara ludica, promossa dall’Ager insieme al Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, pensata con l’obiettivo di educare la cittadinanza all’importanza della raccolta differenziata. Con l’intento di contrastare l’inquinamento in mare.

C’è tempo così fino al 18 agosto. La città che aumenterà maggiormente la percentuale di raccolta della plastica, si aggiudicherà un parco giochi realizzato interamente con lo stesso materiale riciclato. È il premio in palio per la competizione che è stata presentata nel corso di una conferenza stampa organizzata presso la sede comunale di Lama Scotella.

L’attività di sensibilizzazione (per diffondere l’importanza della cultura della raccolta della plastica) sarà ampia e diffusa sul territorio.

Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.